sabato 11 marzo 2017

Sigarette dolci palermitane o Surprise



Questi pasticcini ripieni di crema di ricotta sono una specialità palermitana, più leggeri dei classici cannoli siciliani poiché le cialde sono cotte al forno, ma altrettanto deliziosi.

Sono un ottimo modo per utilizzare gli albumi che in cucina spesso avanzano e la loro realizzazione richiede pochissimo tempo. 



Ingredienti: (per circa 20 sigarette dolci)


Per le cialde 

  • 100 gr di albumi 
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di farina 00
  • qualche goccia di aroma di vaniglia

Per il ripieno


  • 250 gr di ricotta di pecora (o di mucca)
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico di cannella in polvere
  • gocce di cioccolato (facoltative)


Preparate il ripieno possibilmente la sera prima perché gli aromi si amalgamino alla perfezione.
Iniziate a passare al setaccio la ricotta fatta scolare tutto il giorno in un colino in frigorifero perché sia asciutta.
Unitevi lo zucchero, la cannella e per ultime le gocce di cioccolato. Riponete coperto in frigorifero. 



Potrete realizzare come ho fatto io una mascherina con il fondo di un piatto di plastica dove ritaglierete un cerchio di 10 cm di diametro che vi servirà per realizzare con facilità cialde di uguali dimensioni. 

Passate quindi a realizzare l'impasto per le cialde. Amalgamate molto bene con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero.


Aggiungete quindi gli albumi sempre con le fruste e per ultima la farina ben setacciata e la vaniglia.




Coprite il recipiente con pellicola e fate riposare l'impasto 15 minuti in freezer.


Fate ora preriscaldare il forno a 180° ed imburrate una teglia.

Riprendete l'impasto e con l'aiuto della mascherina realizzata formate dei dischi d'impasto spessi circa 2 mm.


Fate cuocere 8 minuti nel forno preriscaldato, quindi tirate fuori la teglia e rapidamente prendete una cialda, capovolgetela ed arrotolatela sul manico di un mestolo di legno o su un affilacoltelli, premendo un po' alla fine perché la cialda non si riapra.



Le cialde possono essere conservate in un contenitore ermetico per alcuni giorni.

Riempitele con la crema di ricotta con l'aiuto di una siringa o di una sac à poche solo poco prima di servirle perché  altrimenti la cialda con l'umidità del ripieno perderebbe la croccantezza.



Cospargetele di zucchero a velo prima di servirle.


Sono veramente deliziose, la crema di ricotta potete arricchirla a vostro gusto anche con un po' di cioccolato fuso o con crema di pistacchi, immergere le estremità delle sigarette in frutta a guscio tritata (ad esempio pistacchi tritati).
Questa è la versione originale, ma potete creare delle varianti sostituendo alla crema di ricotta della crema pasticcera, della ganache al cioccolato o della semplice panna montata.

Provatele comunque, vi piaceranno sicuramente! =^-^= 

Nessun commento:

Posta un commento