domenica 5 settembre 2010

Tutorial "corpo" dei miei personaggi in pdz



Eccomi al tutorial sulla realizzazione del corpo.

Per le braccia parto da due rotolini di pdz (consiglio di lavorarli insieme per avere le stesse dimensioni), e girandolo tra le dita formo l'incavo dell'avambraccio



Stessa cosa poco più giù per il polso


Taglio e schiaccio leggermente l'estremità che sarà la mano




Con il taglierino incido per ottenere 4 dita e le affusolo un pò



Con un piccolo pezzettino di pdz affusolato ad un'estremità ricavo il pollice che attaccherò alla mano




Faccio le pieghe del palmo e dò la posizione che voglio alle dita




Se voglio piegare il braccio incido leggermente l'interno della piegatura, ed il braccio è terminato!

Darete alla mano ed al braccio la posizione che vorrete, come ho fatto io nella Butterfly fairy.


Passiamo ora alle gambe!

Parto sempre da due rotolini uguali, girandolo tra le dita formo prima la parte superiore del ginocchio, poi poco più sotto stessa cosa per formare il ginocchio e un pò più giù per formare la caviglia.





Schiaccio l'estremità che sarà il piede.


Incido leggermente col taglierino quella che sarà l'attaccatura delle dita sotto la pianta del piede e taglio col taglierino le 5 dita.



Giro le dita su loro stesse verso il dorso del piede e le affusolo ben bene



Piego leggermente il piede dando la forma del calcagno




Dovendo realizzare un personaggio con i pantaloni, ho formato la parte superiore con un pezzo unico di pdz, dividendolo in due per realizzare le cosce e modellando il bacino che ritrae un personaggio seduto ci unisco le gambe fatte precedentemente con degli stuzzicadenti, rivesto di pdz per formare i pantaloni




Per la mia fatina avevo dovuto modellare le gambe ed i piedini in maniera molto "plastica", vi regolerete quindi in base alla posizione che il personaggio dovrà avere!!


Modello il busto con pdz rosa e lo unisco al bacino con uno stecchino, vi posiziono sopra pdz bianca tagliata come una t- shirt e poi il gilet da pescatore.




Come vedete preferisco "vestire" i personaggi nel vero senso della parola, mi sembrano più reali.

Ecco il personaggio completato e vestito !!


Mi auguro che anche questo passo passo vi sia utile!!

28 commenti:

FairySkull ha detto...

ommiodio ma sei bravissima !!! la fatina *___* è meravigliosa, tutto bello! ciao!
lisa

resy ha detto...

Grazie mille Lisa ;-)

Gloria ha detto...

Ciao, ho trovato il tuo blog per caso.. volevo farti i complimenti perchè sei veramente bravissima, anche a me piace fare le torte decorate ma non sono brava neanche la metà di quanto lo sei tu.. purtroppo ;-D !!!

Se ti va passa sul mio blog, mi farebbe piacere:
http://dolcissimidolcetti.blogspot.com/
Ciao, Gloria!

Zucchero e Farina ha detto...

Ma wow! Ho scoperto il blog per caso e che scoperta! Ora devo studiare tantissimi dei tuoi post! Grazie mille ciao

Sandrina ha detto...

Sei bravissima.....io ancora non mi cimento con i personaggi..........chissà......ma lavedo dura!Complimenti!

resy ha detto...

Grazie a tutte!! Il tutorial l'ho inserito proprio con l'intento di essere d'aiuto, bastano la volontà, un pò di fantasia...e qualcosa di carino si riesce sempre a realizzare!

Leda ha detto...

Ciao,è fatto davvero bene questo tutorial!Ho cercato in lungo e in largo informazioni perchè a breve dovrò realizzare il mio primo personaggio in pdz...e il tuo tutorial è molto più chiaro di tutto ciò che ho trovato fino ad ora!!!complimenti!

resy ha detto...

Grazie Leda, speravo proprio di essere chiara. Verrò a vedere il tuo personaggio, ciao e buon lavoro!!

Valeria ha detto...

molto chiaro e utile! i tuoi personaggi sono carinissimi!!

Rossella ha detto...

sei spettacolare, caspita!!!
Proverò a far qualcosa col pongo per esercitarmi dato che la mia manualità lascia alquanto a desiderare-
GRAZIE!

Oma Duck ha detto...

Non ricordo se te l'avevo commentato su Cook ma comunque te lo dico anche qua, sei bravissima oltre che molto generosa. Ciao, Tina

resy ha detto...

Grazie a tutte voi, è un piacere potervi essere d'aiuto condividendo con voi quello che pian piano ho imparato!! ;-)

Mirty ha detto...

Grazie per questo tutorial, è fatto benissimo!
Appena la mia mami sarà un pò più pratica potrà provare..Complimenti è bellissimo!
Nel frattempo ti seguiamo volentieri :)
Bau Bau
Mirty

resy ha detto...

Mirty, dì alla tua mami che può cominciare subito a provare, pian piano si riesce sempre meglio!!
Ho fatto una capatina veloce nel tuo blog e devo dire che siete proprio forti tu e la tua mami!!
Buon anno anche da parte del mio amico micioso!!
Resy

munk ha detto...

Ciao, e complimenti! Avrei una domanda: indipendentemente dalle dimensioni, dal materiale usato (odz fatta in casa o comprata) e dall'utilizzo o meno degli stampi, finisce sempre che i miei personaggi pesano troppo e quando li metto a seccare o si deformano o si schiacciano. Cosa posso fare? Grazie!
Chiara

resy ha detto...

munk, cerca allora di far asciugare un poco le varie parti prima di assemblarle, inoltre aiutati sempre con degli stecchini da spiedino o degli stuzzicadenti che servano da impalcatura, o addirittura di uno scheletro di fil di ferro da fiorista non troppo sottile se devi realizzare un personaggio grande. se poi si tratta di decorazioni che comunque non dovranno essere mangiate ma conservate, prova ad alleggerirle ad esempio inserendo all'interno della testa una pallina di carta alluminio, nel cake topper che ho realizzato per gli sposi sotto al vestito della sposa avevo inserito un cono di carta alluminio proprio per non rendere il tutto troppo pesante. Inoltre io cerco di usare sempre pdz fatta da almeno una settimana che acquista una certa consistenza e si deforma con meno facilità Spero di esserti stata utile. Ciao ciao
Resy

Licia ha detto...

Ciao, ti ho trovato x caso, cercando un tutorial di un pescatore,il tuo è bellissimo, peccato non essere brava come te. Da oggi ti seguirò con piacere.

resy ha detto...

Grazie Licia, ma ti dico quello che ripeto sempre a me stessa "prova, prova e qualcosa verrà fuori".
Forse le prime volte il risultato non sarà quello che ci aspettiamo, ma con l'esercizio sicuramente si può migliorare. ;) ciao a presto

Manu ha detto...

SEi bravissima e grazie per aver condiviso la tua esperienza e i tuoi consigli!! che meraviglia.... ci proverò quanto prima!

resy ha detto...

Ma grazie, voglio vedere al più presto i tuoi risultati!!!! ;-)

Anonimo ha detto...

che bello, grazie per aiutarci

Vanessa Albertini ha detto...

Che brava sei. Sto iniziando a fare qualche personaggio e le difficoltà sono diverse, soprattutto nella vestizione: bisogna essere un po' "sartine" eh... Cmq grazie tantissimo perché con le tue spiegazioni sono riuscita a fare delle mani molto realistiche

Artesana ha detto...

Precioso tutorial muchas gracias y un saludo desde Barcelona,España.

resy ha detto...

Hola Artesana, un saluto a Barcellona da Roma!

Chicca ha detto...

ciaooooooooooo io devo fare il personaggio di un pugile.... terrò presente il tuo tutorial... ma mi chiedevo per i pantaloncini come hai fatto a vestire il personaggio? in ogni caso mi auguro di riuscirci :) ciao ciao a presto

resy ha detto...

Per i pantaloncini da pugile puoi farli pieni con la pdz del colore che decidi, fare l'incavo per poi infilarci le gambe in pdz color carne e vedrai che è più facile, dai uno sguardo al mio topper per un tifoso della Roma e ti rendi conto!! buon lavoro ciao

Enrica ha detto...

Trovò bellissima la fatina e vorrei provare a riprodurla grazie al tuo chiarissimo tutorial. Non è che ne hai fatto uno anche per la testa? Senza...la vedo difficile!!!

resy ha detto...

Enrica ecco il passo passo per la testa, provaci, sarà comunque apprezzata vedrai!! Ciao
http://le-tenere-dolcezze-di-resy.blogspot.it/2010/09/tutorial-viso-dei-mie-personaggi-in-pdz.html

Posta un commento