giovedì 29 settembre 2011

Incrociando le dita ed aspettando............work in progress!


Vi chiederete il motivo del titolo di questo post...........avete ragione!!

Vi debbo quindi una spiegazione!

La mia figlia maggiore a giugno dell'anno scorso si era laureata in Scienze della Formazione Primaria con abilitazione al sostegno per alunni speciali, 4 anni di corso universitario più 2 di abilitazione, e a settembre (solo 2 mesi dopo) aveva ricevuto subito il suo primo incarico annuale come insegnante di sostegno, tra l'altro nella stessa scuola elementare che hanno frequentato sia lei che i fratelli!!
Un'opportunità che nemmeno aveva mai sognato.........lavorare addirittura con le insegnanti che erano state maestre della più piccola e che lei quindi ben conosceva!
Un primo anno d'insegnamento molto impegnativo, l'incarico nell'intercultura che ha seguito con passione, una realtà che ha conosciuto con non poche difficoltà ma che l'aveva appassionata totalmente convincendola al 1000 per 1000 che questo è proprio il lavoro adatto a lei.

Alla fine dello scorso agosto aspettava con trepidazione la convocazione per l'anno scolastico 2011/2012, ma le nuove disposizioni finanziarie per la scuola e l'inserimento a pettine di insegnanti provenienti da altre province che non sto qui a spiegarvi né a commentare anche se ha creato non poche difficoltà (province con insegnanti in sovrannumero disoccupati ed altre in cui mancano, forse qualcosa non ha funzionato?!) hanno fatto si che da 2 settimane stia facendo supplenze e che la sua convocazione sia per oggi pomeriggio!!!

Con la convocazione ci si presenta nell'ufficio addetto e se ancora ci sono posti disponibili.......................ecco perché incrocio le dita!!!

Per distrarmi aspettando che alle 15 si sappia cosa l'aspetta ho messo mano alle decorazioni per la sua torta di compleanno che sarà il prossimo 3 ottobre!!
Nulla mi rilassa di più del lavorare la pasta profumata di zucchero, forse perché evoca il gusto dolce di quando eravamo bambini, ed allora mani in pasta, incrociando ogni tanto le dita sporche di colorante!!!

Chissà se avete indovinato il tema della torta?
Non voglio svelarvi di più!

Continuo a modellare e ad incrociare le dita per la mia Francesca e per tutti i giovani che come lei si stanno dando da fare per avere un lavoro che permetta loro di guardare il futuro con un pò di ottimismo!

Ciao a tutti ;-)

5 commenti:

Deborah ha detto...

Tesoro...incrocio le dita pure io per la tua Francesca, augurandole di cuore che vada davvero benissimo!!!!! Meravigliosa la tua creazione...io dico che le porterà fortuna ;-) Mi raccomando...tienimi informata e in bocca al lupo!!!!! Bacioni

EliFla ha detto...

belloooooooooooo, ciao Flavia

notedicioccolato ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

Rosalba ha detto...

com'è andata a tua figlia?
spero bene
complimenti per il tuo lavoro in pdz è bellissimo...secondo me riguarda Harry Potter

resy ha detto...

Carissime amiche, il gufetto e le dita incrociate
hanno portato fortuna, alla terza convocazione ha ottenuto l'incarico nello stesso plesso dello scorso anno, sarebbe bellissimo se potesse continuare a seguire i bimbi che seguiva l'anno scorso, la continuità didattica per i bambini speciali è fondamentale. Lei se lo augura con tutto il cuore, chissà che la torta che le sto preparando non abbia ancora effetti propiziatori! ;-)
Ancora 2 giorni e ve la posterò!!!
Un caro bacio a tutte!

Posta un commento