domenica 22 aprile 2012

Cupcakes al cioccolato con cuore di Nutella e frosting aromatizzato al rum

Ieri pomeriggio le mie figlie hanno voluto delle cupcakes da portare a casa della loro "cuginetta" Manu ma volevo fare delle cupcakes al cioccolato veramente morbide. Così sono andata a colpo sicuro su letortine.blogspot.com che in fatto di cupcakes è un vero pozzo di idee e mi sono imbattuta nelle sue Sacher cupcakes per San Valentino che mi davano l'idea di essere squisite.
Non appena però ho iniziato a prepararmi gli ingredienti la più grande mi ha detto subito che la marmellata di albicocche ad alcuni non piaceva, meglio la Nutella, e che la copertura con cioccolato fondente non piaceva alla sorella quindi optava per un frosting.
Diciamo quindi che le mini Sacher di Liz sono state un pò modificate, ma vi assicuro che la base è semplicemente squisita e ve la riporto di seguito.


Ingredienti per 24 cupcakes:

250 gr di burro
300 gr di zucchero
300 gr di farina per dolci (io ho usato la semplice 00)
100 gr di cacao amaro
4 uova
2 punte di cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
1/2 bicchiere di acqua (in effetti ne avrei dovuto mettere un bicchiere ma mezzo mi è sembrato sufficiente per avere un composto morbido al punto giusto)


Ho iniziato a lavorare il burro con le fruste elettriche fino ad averlo spumoso, quindi ho aggiunto lo zucchero ed ho continuato a lavorarli insieme con le fruste fino ad ottenere una crema soffice.
Ho quindi aggiunto un uovo per volta, sempre utilizzando le fruste, e quindi tutti gli ingredienti secchi miscelati insieme (farina, cacao, bicarbonato, lievito e sale) alternandoli all'acqua.
Ho quindi riempito per 2/3 i pirottini in silicone (che però non erano lisci e mi hanno fatto tribolare non poco per estrarre le cupcakes, meglio degli stampini per muffin imburrati ed infarinati togliendo l'eccesso di farina).
Posizionati i pirottini su una grande teglia li ho posti nel forno a 180° ma per 20/25 minuti e non solo per 15 minuti come diceva Liz, probabilmente il forno differente determina questi diversi tempi di cottura, comunque è buona regola far sempre la prova stuzzicadenti.
Vista la difficoltà nell'estrarle ho aspettato che fossero completamente fredde, anzihè tagliarle e farcirle con un velo di confettura di albicocche o di pere come ha fatto Liz io ho intagliato dalla superficie con un coltello un piccolo cono, ho riempito l'incavo con la Nutella ed ho riposizionato il cono come tappo.
Ho quindi spalmato anche la superficie con un velo di Nutella ed ho applicato con la sac à poche il frosting fatto con Philadelphia a cui ho aggiunto panna montata, zucchero a velo secondo i vostri gusti ed aroma di rum.
Dei coriandolini colorati di zucchero per guarnire ed in frigo fino a poco prima di servirli.



Vi assicuro che così o nella versione di Liz con la confettura e la glassatura di cioccolato fondente (per me ne ho provate alcune nella sua versione ) sono veramente eccezionali, delle vere mini-cakes con cui fare bella figura!!
Ciao ed alla prossima!! ;-)

4 commenti:

Liz ha detto...

Ciao Resy! Grazie mille per i complimenti. Sono felice che tu abbia apprezzato la mia ricetta. Ti ho messa nell'album facebook che ho dedicato a chi prende spunto dalle mie cupcakes, ecco l'indirizzo http://www.facebook.com/photo.php?fbid=371977896176767&set=a.312951185412772.66798.146629592044933&type=3&theater


La variante nutellosa è davvero stuzzicante!

resy ha detto...

Ciao Liz, credo che sia doveroso riconoscere quando una ricetta è "perfetta", io amo particolarmente la Sacher e debbo dire che queste tue cupcakes sono proprio delle mini-Sacher!! Verrò a sbirciare su facebook!!

ilaria ha detto...

che voglia di assaggiarli!!
COMPLIMENTI!

zuccheromania ha detto...

che spettacolo!!!!!! Complimenti adesso mi sono unita e volevo invitarti a passare a vedere anche il mio blog ciaoooooooooo

Posta un commento