lunedì 28 maggio 2012

Bicchierini salati e finger food..........tanto per variare !



Sperimentare quando si aspettano ospiti non è certo il momento più adatto, bisogna andare sul sicuro con pietanze collaudate e così oggi pomeriggio che sarei stata da sola fino all'ora di cena guardandomi quello che avevo a disposizione mi sono detta

- Perché non provare qualcosa di diverso ?!? Male che vada sentirò qualche lamentela ma........dopotutto difficilmente sono tutti contemporaneamente soddisfatti di quello che hanno nel piatto !! -

Quando accontento il marito sono scontenti i figli e viceversa....quindi lamentela per lamentela SPERIMENTIAMO !!!!

Per cena avrei voluto preparare, oltre ad una teglia di pizza margherita, delle zucchine, un'insalata caprese e il solito sformato di patate........ma perché non presentarli sotto un'altra veste?

Così la caprese diventa BICCHIERINI DI CAPRESE, le zucchine finiscono dentro a dei MUFFINS SALATI e lo sformato si traforma in MEDAGLIONI DI PATATE.





BICCHIERINI DI CAPRESE (per 6 bicchierini)

1 fiordilatte o meglio 1 mozzarella di bufala da 200 gr
100 ml di latte
sale
250 gr di pomodorini ciliegini
zucchero di canna
sale
pepe
origano
olio evo
foglioline di basilico
3 fette di pancarré

Con il minipimer ho frullato il fiordilatte con il latte ed il sale ed ho suddiviso nei vari bicchierini mettendo in frigorifero.
Nel frattempo in una teglia foderata di carta da forno ho posizionato i pomodorini tagliati a metà spolverizzandoli con zucchero di canna e condendoli con sale, pepe, origano e un filo d'olio. Li ho fatti cuocere in forno a 140° per 1 ora e mezza ed ho quindi ottenuto i pomodorini confit. Una volta stiepiditi li ho posizionati sulla crema di fiordilatte insieme all'olio con cui avevano cotto, ho decorato con una fogliolina di basilico e con un cuoricino ricavato dal pancarré con il tagliabiscotti e fatto appena dorare in forno. Tenerli in frigo fino al momento di servirli.


MEDAGLIONI DI PATATE

Patate lessate con la buccia e sale (calcolate 1 patata media per medaglione)
1 uovo
parmigiano grattugiato
sale e pepe
wurstel o pancetta a cubetti o prosciutto cotto o speck (o anche un misto di tutti questi)
fiordilatte

Ho spellato e schiacciato le patate a cui ho aggiunto l'uovo, il parmigiano ed il sale. Ho compresso uno strato da poco meno di 1 cm di spessore di queste patate condite all'interno di un coppapasta, ho quindi fatto uno strato di parmigiano grattugiato, wurstel e fiordilatte a tocchetti ed ho ricoperto con un altro strato di patate. Dopo aver compresso bene ho estratto il medaglione dal coppapasta ed ho passato su una padella antiaderente appena oleata per qualche minuto per parte.


MUFFINS DI ZUCCHINE, PANCETTA E SCAMORZA (una variante della ricetta de La via delle spezie)

Per 12 muffins:

260 g di farina
1 bustina di lievito per torte salate
una punta di cucchiaino di bicarbonato
2 uova
200 ml di latte
60 g di burro
250 g di zucchine
olio evo
1 spicchio di aglio
sale e pepe
pancetta a cubetti
parmigiano grattugiato
scamorza

Ho grattugiato le zucchine e le ho cotte in padella per una ventina di minuti con un pò d'olio evo in cui avevo fatto imbiondire uno spicchio d'aglio, salato pepato e aggiungendo un goccio d'acqua per non far bruciare. Cinque minuti prima di terminare la cottura vi ho aggiunto la pancetta a cubetti. Una volta tolte dal fuoco ci ho aggiunto 3 cucchiai di parmigiano grattugiato.
In una ciotola ho setacciato insieme la farina con il lievito, il bicarbonato ed il sale.
A parte ho unito alle due uova 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, il burro precedentemente fuso e fatto stiepidire e il latte, vi ho aggiunto gli ingredienti in polvere miscelati rendendo il tutto omogeneo con la frusta e quindi ho aggiunto le zucchine con la pancetta e la scamorza tagliata a dadini.
Ho utilizzato degli stampini da muffins in silicone che non è necessario imburrare ed infarinare come per quelli in alluminio, li ho riempiti per 2/3 con il composto e fatto cuocere per 25 minuti in forno già caldo a 180°.


Questa serata finger food è andata bene, solo il marito avrebbe preferito la tradizionale caprese ai bicchierini, preferisce sentire i cibi sotto i denti!!! Alla prossima!

3 commenti:

Simona Mastantuono ha detto...

che bontà .. sublime

Lucia ha detto...

Mi sono innamorata dei bicchierini di capreseeeee!!! :-D

resy ha detto...

;-)

Posta un commento