martedì 27 gennaio 2015

Bolo de coco e abacaxi - dolce di cocco ed ananas


Dopo aver studiato un pò i dolci brasiliani per l'Abbecedario culinario mondiale sono giunta alla conclusione che in quasi tutti sono presenti cocco e latte condensato. 
Per chi come me ama sia il cocco che il latte condensato niente di meglio (da piccola svuotavo in un batter d'occhio i tubetti di latte condensato di una nota marca spremendoli direttamente in bocca), ........ma per chi soffrisse di intolleranza al lattosio?
Domenica scorsa dovevo fare un dolce proprio per un'intollerante al lattosio e benché avessi trovato un dolce brasiliano con cocco ed ananas che mi piaceva molto, la presenza di latte condensato  mi aveva dissuasa. Poi però ho trovato una ricetta in cui non era previsto il latte condensato ed anche se chiaramente non avrei avuto la cremina morbida che caratterizza la ricetta scartata ho voluto comunque provare.
Debbo dire che anche questa versione del bolo de coco e abacaxi  (dolce di cocco e ananas) è molto buona, ottima per accompagnare una buona tazza di caffè o tè o una cioccolata calda, ma ottima anche per la merenda dei bambini.

Ingredienti (per una teglia da 18 x 27 cm):

Per la pasta base

  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 40 gr di burro (per gli intolleranti sostituire con margarina) 
  • 495 gr di farina 00
  • 9 gr di lievito vanigliato
Per il ripieno
  • 1 lattina di ananas sciroppata
  • 400 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di cocco disidratato
  • 3 uova 
Per guarnire
  • zucchero a velo
  • cannella in polvere
Per il procedimento le foto questa volta sono poche perché è tutto molto semplice.

Iniziamo a preparare il ripieno.
In una ciotola versiamo l'ananas frullato e lo sciroppo d'ananas, il cocco disidratato, lo zucchero e le 3 uova intere, amalgamando bene tutti gli ingredienti. Teniamo da parte.

Passiamo ora a preparare la pasta base montando con le fruste le uova intere con lo zucchero, aggiungiamo quindi il burro fuso (io margarina) ormai freddo e la farina mescolata con il lievito.
Risulterà un impasto molto denso. 
Una metà la stenderemo con le mani direttamente nella teglia foderata di carta da forno.


Verseremo quindi il ripieno preparato precedentemente.


Poi disporremo sopra la seconda metà di impasto. Mi raccomando, stendetelo prima tra 2 fogli di carta da forno leggermente infarinati, io non l'ho fatto ed ho avuto problemi perché troppo denso per distribuirlo.


Poniamo in forno già caldo a 180° fino a che lo strato superiore d'impasto non sarà ben cotto. Facciamo la prova stecchino e lasciamo raffreddare fuori dal forno.
Spolveriamo con abbondante zucchero a velo a cui avremo aggiunto un cucchiaino di cannella in polvere. 


Taglieremo dei quadrotti prima di servire.





Anche questa ricetta è destinata al blog di Rosa Maria "Torte e dintorni" che ospita le ricette brasiliane per l'Abbecedario.

4 commenti:

Ornella Camatta ha detto...

Splendido dolce, poi semplice da fare, con la crema che si inserisce in cottura. Copiato!
Io amo particolarmente i dolci brasiliani, perché ho parenti in quel paese, e ne ho anche fatto qualcuno. Se volessi inserirlo nel tuo contest come faccio?

resy ha detto...

Ornella devi solo inserire nei post che hai già pubblicato l'indicazione che partecipa all'Abbecedario culinario mondiale, che la raccolta del Brasile è destinata al blog "Torte e dintorni" ed inserisci nel tuo post la foto del contest. Copi i link dell'Abbecedario e del blog "torte e dintorni" da questo mio post come pure l'url per la foto del contest, poi vai al post del blog "torte e dintorni e in un commento lasci il link al tuo post!! Spero di essere stata sufficientemente chiara, in caso contattami su facebook!! Un bacione

Rosa Maria Tenore ha detto...

Cara, sto ingrassando di diversi kg vedendo i tuoi dolci!!!!! Grazie, vado ad aggiungerlo alla raccolta. Baci

Pinko Pallino ha detto...

Ti sei appassionata al cocco mi sembra!!
Pollice su per l'eliminazione del latte condensato, sopratutto se della nota marca!!!

Posta un commento